Iscriviti al mio Feed RSS

Non ti perdere i miei prossimi articoli!
Resta aggiornato iscrivendoti al mio Feed RSS!
Feed RSS via Mail di Enea Moro Feed RSS di Enea Moro

Il mio Feedback su Ubuntu 9.04

ubuntuSe mi segui su Twitter, Facebook o FriendFeed, avrai certamente notato che da qualche settimana sono passato a Ubuntu 9.04.

Avrei voluto farlo da diversi anni. Continuavo ad installarlo su partizioni di PC che uso poco, utilizzandolo si e no 1 ora ogni volta che lo reinstallavo per dare una sbirciata alle novità.

Grazie al mio amico Gianluca, con il quale collaboro per diversi progetti (tra cui la sezione attualità di cfl2.eu), e grazie a Max, un caro amico che conosco da diversi anni, son riuscito a migrare totalmente su Ubuntu da 1 settimana.

Pensavo di incontrare parecchi scogli che mi avrebbero fatto ritornare alla “finestra” di Microsoft. Con mia grande sorpresa però ho trovato tutto quello di cui avevo bisogno, ed anche di più.

Inizialmente ho pensato a sostituire messenger. Ho subito trovato aMSN, pratico e leggero. Conserva tutte le funzioni di messaggistica di Messenger, ma da quel senso di leggerezza che solo un sistema UNIX può dare. Una volta fatto questo ho installato Skype.

Browser internet di default usa già FireFox, e per le mail Thunderbird. Già usavo questi su Windows.

Arrivato a questo punto, procedimento che bene o male o sempre fatto appena installato Ubuntu, mi son bloccato un’attimo.

Come faccio per interagire con il mio webserver dove hosto tutti i miei siti? Come accedo al MySQL?

Insomma, avevo bisogno di qualcosa di simile a quello che usavo su Windows per la connessione ssh ed il trasferimento file.
Non ricordavo che essendo il webserver su Linux, avrei potuto usare una connessione diretta.

Insomma, ho perso parecchie ore per impostare Putty, trovare una valida alternativa a Tunnelier per gestire i file.

Oggi mi sono illuminato, vado in Risorse – Connetti al Server…. metto IP, password, imposto la chiave privata del mio computer per accedere al server, clicco ok.
Si apre una cartella, connessa direttamente al server. In terminale accedo senza problemi con il comando SSH IP. Corro subito a disinstallare tutto quello che ho accumulato nei vari tentativi.

Sorprendente quanto sia comodo Ubuntu per chi opera con server basati su Linux. Sono praticamente totalmente integrato con il server.

Posso agire direttamente sui file senza doverli scaricare e riuppare, posso semplicemente trascinare file senza l’uso di programmi esterni. Utilizzo GNOME come gestore desktop di Ubuntu. Davvero un’ottima interfaccia grafica.

In definitiva, una grande esperienza quella di questa settimana che, anche se mi ha portato via del tempo dove non ho potuto postare per la troppa voglia di scoprire nuove cose su Linux, mi farà risparmiare molto tempo in futuro per semplici operazioni che prima richiedevano l’accesso ad altri applicativi.

Riassumendo, consiglio a chi deve interagire con server linux, di valutare la distro Ubuntu e cominciare a risparmiare tempo e risorse. Lo consiglio anche a chi non fa uso di server linux, perchè cmq la maggior parte non ha un server proprio, ma magari opera tramite FTP sui file. Il discorso è uguale. Ubuntu è un’ottima distro.

Prossimamente magari consiglierò qualche applicazione, o passaggio utile per impostare al meglio il proprio Ubuntu per chi opera come webmaster / SEO. È solo questione di abitudini.

Un tempo ero bloccato soprattutto dal lato ludico. Giocavo spesso in rete e non volevo migrare su Linux per problemi di compatibilità. Ora che non gioco più da diverso tempo, questa migrazione è quasi d’obbligo per lavorare molto meglio in campo web.

E tu hai esperienze simili da raccontare? Qualche dubbio / domanda?

Lasciami un commento che voglio sentire il tuo feedback su Ubuntu!

27 luglio 2009

Computer

, ,

Il prossimo articolo?

Ricevilo via mail o leggilo tramite Feed RSS
Abbonati!

Ricevi il prossimo articolo sul tuo indirizzo Email Leggi il mio prossimo articolo tramite Feed RSS



8 Risposte per “Il mio Feedback su Ubuntu 9.04”

  1. addalo.it scrive:

    Il mio Feedback su Ubuntu 9.04…

    Ecco il mio Feedback sulla mia migrazione totale ad Ubuntu quale sistema operativo da usare. Un’esperienza da leggere per tutti quelli che cercano valide alternative al monopolio Windows!…

  2. diggita.it scrive:

    Il mio Feedback su Ubuntu 9.04…

    Ecco il mio Feedback sulla migrazione totale da Windows a Ubuntu in 1 settimana. Da leggere per tutti coloro che stanno valutando una migrazione totale su un sistema operativo che offre più leggerezza e una mentalità Open Source….

  3. HackGeek scrive:

    Ciao Enea,
    complimenti per l’articolo. Sono sicuro che sarà di grande utilità per chi vuole avvicinarsi al mondo del pinguino con tranquillità. Personalemente ormai utilizzo varie distribuzione Linux su tutti i miei pc…sono Linux-dipendente!! A presto! Ciao

  4. Moro Enea scrive:

    Ciao Mirko.
    Grazie di aver letto l’articolo. Spero tornerai a leggere futuri articoli legati al mondo che tanto ti appassiona.
    C’è solo da prenderci la mano, ed è tutto di guadagnato su Linux penso.

    Sono curioso di vedere lo sviluppo del progetto tra Google e Linux. Chissà che non salti fuori qualcosa di interessante che per PC, non solo per Netbook.

  5. Moro Enea scrive:

    Segnalo un’articolo di Marino Michele su come installare Ubuntu da Windows in maniera semplice. (anche se già estremamente semplice di suo)

    http://www.marinomichele.it/2009/05/03/installare-ubuntu-su-windows/

  6. Halon scrive:

    secondo me linux come desktop e' stato fatto per poter ottenere il massimo dalla configurazione, cosi da poter sfruttare al massimo il pc
    Una distribuzione come ubuntu ti ci mette dentro di tutto per renderlo piu semplice e rispondere a esigenze di moltissime persone… pero a questo punto mi installo windows

    quindi alla fine non capisco una persona che migra da windows a ubuntu solo per non pagare photoshop

  7. Enea scrive:

    A distanza di quasi 1 anno da questo articolo continuo ad usare solo Ubuntu.
    Mi trovo molto bene.

    Per non pagare Photoshop lo si può fare anche su Windows, idem installare programmi come Gimp.
    Gimp è validissimo, e per il 90% delle persone che ha acquistato photoshop, basterebbe un Gimp. Solo questione di marchio e di voci, con Gimp fai bene o male tutto quello che puoi fare con Photoshop, e la maggioranza delle persone uso photoshop per cavolate come gli occhi rossi, modificare qualcosa per il web, fare qualche effetto strano o scritta particolare.

    Per chi lo usa professionalmente allora Mac + Photoshop sono la giusta coppia. Un photoshop su Windows mi pare un po' sprecato.

    Chissà ancora per quanto tempo Windows terrà in mano il mercato degli OS. Si dice che per una decina d'anni resterà stabile a dominare. Spero che poi il dominio passi a progetti validi e gratuiti come Ubuntu.

  8. Antonio scrive:

    “Per chi lo usa professionalmente allora Mac + Photoshop sono la giusta coppia. Un photoshop su Windows mi pare un po’ sprecato” non capisco dove sta la differenza, cos’è che non va nell’accoppiata Photoshop + Windows?

Lascia una risposta