Iscriviti al mio Feed RSS

Non ti perdere i miei prossimi articoli!
Resta aggiornato iscrivendoti al mio Feed RSS!
Feed RSS via Mail di Enea Moro Feed RSS di Enea Moro

Icone di Share sono utili o è spazio occupabile diversamente?

Icone di Condivisione articolo inutiliSono pochi i blog che non hanno i famosi bottoncini di condivisione articolo a fine post.

Se ne vedono di tutti i tipi. Dai semplici pulsanti 16×16, a bottoni animati e scritta “Sharing is Sexy”, come se rendere sexy la condivisione aumentasse il click sul pulsantino.

Ma ti sei mai chiesto in quanti visitatori sul tuo blog usano questi bottoni?

Personalmente, sul mio blog li uso abbastanza, ma su blog di altri non ho quasi mai cliccato quei bottoni.

Ultimamente mai.

Se devo condividere su Twitter lo faccio manualmente, per poter mettere una descrizione personalizzata.

Idem su Facebook e sugli altri Social Media a livello Italiano (Zic Zac, ADDalo, Diggita, Technotizie ecc).

Preferisco di gran lunga fare le cose alla vecchia maniera se devo condividere contenuti altrui.

Non occupano molto spazio nel mio blog, sono icone 16×16, ma stò valutando se quelle 8-10 icone non possano essere sacrificate per dar maggiore risalto a quello che c’è immediatamente sotto:

Un’iscrizione alla newsletter e degli articoli correlati

Preferisco di gran lunga che risaltino questi due aspetti.

Con la newsletter sò che se si iscrive, riceverà i miei prossimi articoli, e che il contenuto gli piace.

Con il consiglio di altri articoli sò che, pur lasciando l’articolo attuale, è interessato a leggerne un’altro, che alla fine avrà ancora la possibilità di iscriversi alla mia newsletter, o di leggersi altri articoli.

Penso che il prossimo passo sarà quello di eliminare tutti i bottoni di share, evitando così di far disperdere lo sguardo del visitatore sulle attraenti icone, che potrebbero far schiacciare il bottone di chiusura pagina senza che abbia notato quello che c’è immediatamente sotto.

Penserai che si potrebbe risolvere la cosa spostando i bottoni come ultimo elemento.

È una possibilità, ma non servendo al visitatore, perchè tenere tutte quelle icone con link esterno?

Sì, anche i link esterni non sono il massimo da un punto di vista SEO. Meno link in uscita ci sono, e megliò è.

Tu li sacrificheresti, o sei convinto che qualcuno le utilizzi davvero?

[poll id=”5″]

7 giugno 2010

Blog

Il prossimo articolo?

Ricevilo via mail o leggilo tramite Feed RSS
Abbonati!

Ricevi il prossimo articolo sul tuo indirizzo Email Leggi il mio prossimo articolo tramite Feed RSS



3 Risposte per “Icone di Share sono utili o è spazio occupabile diversamente?”

  1. claudio scrive:

    Ciao, il mio blog è ancora giovane giovane e proprio ieri stavo pensando di mettere i bottoncini di condivisione e oggi mi ritrovo quasto ottimo articolo che mi fa pensare se effettivamente metterli o no.

    E' vero che dal punto di vista SEO non sono il massimo, mi chiedo allora se per chi fa blogging da poco come me possono essere uno strumento utile per aumentare la visibilità sul web?????

  2. phraxal scrive:

    I miei lettori non le usano e anche io su twitter e facebook preferisco farlo manualmente ma le utilizzo molto pe ri social media, ma infondo comunque sono così piccole che non danno fastidio!

  3. Enea scrive:

    @claudio: Grazie del tuo commento, mi fà piacere che l'articolo sia arrivato giusto per farti riflettere sulla scelta.
    Da un punto di vista SEO sono diversi link in uscita in più su ogni pagina del tuo blog.
    E questi link non sono a tema con l'articolo (essendo i social media per la maggior parte un multitema).

    Il mio consiglio al limite è di mettere Twitter e Facebook, con i banner che vanno di moda ora, con il numero di condivisioni fatte ecc.

    Il bottone "Mi piace" di Facebook va molto di moda ad esempio, di facile utilizzo e condivide a tutti i contatti di chi lo clicca.

    Questo se proprio non se ne può fare a meno :)

    @Phraxal: Si son pochi link, ma nel complesso, su centinaia di articoli son migliaia di link in più in uscita (con una media di 10 bottoni social a pagina).

Lascia una risposta